+39 324 0473798

Insights

Bioenergetica Alchemica 1

L’anima torna

Come ho già comunicato in precedenza sulla mia pagina Facebook, a partire dall’ultima settimana di gennaio riprenderanno gli appuntamenti con la Bioenergetica Alchemica a Roma, il lunedì in zona Nomentana/Talenti e il martedì in zona Appia/Ponte Lungo.
In questo post riepiloghiamo di cosa si tratta, a chi si rivolge e quali sono i benefici sulla nostra vita quotidiana.

La Bioenergetica Alchemica è un insieme di meditazioni e movimenti corporei finalizzato allo scarico delle tensioni e al risveglio consapevole dell’energia vitale.

Durante gli incontri di gruppo settimanali, specifici movimenti tratti dalla Bioenergetica di Alexander Lowen vengono abbinati a tecniche meditative di ispirazione alchemica.

Si tratta di un’esperienza in grado di produrre degli effetti immediati di scarico dello stress e benessere psico-fisico, dischiudendo al contempo la nostra coscienza verso sensazioni e modalità conoscitive più ampie e profonde rispetto alle percezioni ordinarie.

Questa disciplina nasce da una mia personale integrazione tra la Bioenergetica di Alexander Lowen e i principi evolutivi che sottendono il percorso di consapevolezza tramandato da secoli dalla Tradizione Alchemica.

Nello specifico, la Bioenergetica di Alexander Lowen può considerarsi come un patrimonio di esercizi corporei specifici, tali da risvegliare la vitalità psicosomatica bloccata dalle tensioni che derivano dalla nostra storia (ossia dal nostro carattere), o che viviamo nel presente.

Ma la Bioenergetica è anche un modello d’uomo, un sistema di classificazioni, processi e corrispondenze riguardanti l’essere umano, capace di sintetizzare la visione olistica orientale con l’approccio analitico occidentale.

Essa affonda le proprie radici culturali nell’Analisi del Carattere pubblicata da Wilhelm Reich nella prima metà del secolo scorso, per poi svilupparsi e diffondersi in tutto il mondo, grazie all’opera instancabile di Alexander e Leslie Lowen, quale vero e proprio patrimonio esperienziale (esercizi fisici, psicoterapie, counseling) per il benessere e la crescita dell’individuo.

Il corpo è lo specchio della nostra mente, e tutto ciò che favorisce la vitalità dell’uno accresce, seguendo le leggi dell’analogia, l’energia dell’altro. Questa è, nella pratica, la Bioenergetica.

A differenza di numerose altre attività che mirano al benessere psicofisico, l’approccio bioenergetico non richiede una particolare disciplina nell’eseguire i movimenti richiesti, poiché ciò che conta è che ognuno entri in contatto col proprio movimento. Di conseguenza, la messa in pratica di un esercizio non sarà mai la stessa tra due persone. Di più: la stessa persona, ogni volta, riproporrà il medesimo esercizio in maniera differente.

I movimenti proposti sono molto semplici ma hanno tutti un effetto specifico.
Si tratta in gran parte di piccoli gesti che, se fatti con intento, possono aiutarci ad entrare in contatto con le nostre radici e ad esprimere al meglio ciò che siamo.
Il fine ultimo dunque, è di sollevare il nostro umore e il nostro corpo, da tutti quegli affanni che in qualche modo possono ostacolare il contatto e la libera espressione di noi stessi.


Per partecipare ad un incontro gratuito di prova può prenotare ora cliccando qui.


Nel mio percorso di crescita personale, ho potuto verificare che questa condizione di armonia e radicamento della nostra personalità, oltre a produrre benessere e consapevolezza nel quotidiano, favorisce altresì un’apertura naturale della coscienza verso l’esplorazione del proprio mondo interiore.
Sulla base di questa evidenza ho modulato un percorso specifico che, partendo dalla Bioenergetica, espande l’esperienza delle persone verso la consapevolezza di sé utilizzando tecniche meditative di derivazione alchemica.

Ma che cos’è l’Alchimia?

È l’arte di trasmutare il piombo in oro, vale a dire un percorso di trasformazione interiore dell’essere umano mediante le leggi dell’analogia, applicabili a tutti i fenomeni naturali.
È noto che la moderna chimica trae le sue origini dalle officine alchemiche diffusesi segretamente in tutta Europa durante il medioevo; tuttavia l’Alchimia intesa come percorso di consapevolezza ed evoluzione della coscienza, vede i suoi albori in India, in un’epoca tanto antica quanto indeterminabile.

L’uomo può ambire al ricongiungimento con la propria anima: tutte le opere alchemiche, dalle cattedrali Gotiche ai trattati di trasmutazione chimica, abbondano di simboli, allegorie e figure metaforiche per lo più indecifrabili, ma dal cui attento studio tuttavia è possibile ricavare quei processi in grado di muovere la coscienza dal fenomeno al principio che lo ha generato.

L’unione tra Bioenergetica e Alchimia, in definitiva, permette nell’immediato di godere di sollievo mentale accompagnato da senso di benessere fisico, grazie allo scarico delle tensioni e al risveglio di energie sopite.
Effetti che, tra un incontro e l’altro, divengono gradualmente sempre più percepibili anche nella vita quotidiana.

La frequenza costante delle classi ci consente, in soli tre mesi, di contattare un’espressione più autentica di noi stessi, divenendo consapevoli di modalità percettive altre, il che arricchisce, ampliandole, le prospettive con cui siamo soliti approcciare alle faccende routinarie.

Come tutte le discipline olistiche, la Bioenergetica Alchemica si integra perfettamente con qualsiasi pratica, interesse, terapia, fede e religione.
Tutto ciò è reso possibile dal fatto che le esperienze proposte mirano a conferire energia e consapevolezza a quegli aspetti universalmente riconosciuti quali componenti fondamentali dell’essere umano: il corpo, le emozioni, la mente, il Sé.

Compensando l’alienazione indotta dal lavoro, dallo stress quotidiano, dalla frenesia dei ritmi imposti dalla società in cui viviamo, la Bioenergetica Alchemica si dimostra particolarmente appropriata per:

  • Tutte le persone che desiderino scaricare lo stress quotidiano, liberarsi da tensioni muscolari, rigenerare il proprio umore ma non hanno molto tempo per farlo a causa dei tanti impegni;
  • Chiunque si senta alla ricerca di un percorso di consapevolezza che, unendo Oriente e Occidente, possa condurlo all’esplorazione di dimensioni sopite e al risveglio di energie stagnanti, per mezzo della libera espressione corporea, del risveglio delle proprie emozioni, della disciplina meditativa;
  • Studiose e studiosi di Ermetismo, Cabala e Alchimia, le quali o i quali desiderino incontrare concretamente i principi teorici che si trovano alla base di queste tradizioni, sperimentarli nella pratica, valutarne gli effetti;
  • Coloro che già frequentano un percorso di crescita interiore, aldilà del credo e/o della tradizione, che vogliano mettere a disposizione delle proprie pratiche personali il benessere pisco-fisico e il perfezionamento delle capacità meditative derivanti dalla Bioenergetica Alchemica.

Lunedì 25 gennaio alle ore 19 in via Mario Bonnard e Martedì 26 gennaio alle ore 19 in via Latina 69b presso l’Associazione Culturale Itinerarte sarà possibile, previa prenotazione, partecipare ad un incontro di prova a titolo gratuito.

Vi consiglio di non perdere quest’appuntamento, ci saranno belle energie da condividere e potrebbe essere l’inizio di un percorso di consapevolezza, energia e benessere.


Per partecipare ad un incontro gratuito di prova può prenotare ora cliccando qui.


Questo post dal titolo “L’anima torna” è stato scritto da Alfredo Pochet, Counselor Olistico ad Orientamento Bioenergetico.

Iscritto nei registri nazionali FAIP (Federazione Italiana Associazioni di Psicoterapia) conduce percorsi individuali, di gruppo, classi di Bioenergetica e workshop tematici per favorire il benessere nelle relazioni, con se stessi e con gli altri.

Nei suoi lavori di Counseling integra metodologie moderne con tecniche maturate a seguito di un percorso di consapevolezza tradizionale.


Vuoi ricevere aggiornamenti su articoli ed eventi dedicati ai Percorsi di Crescita?
Iscriviti alla Newsletter!
Conoscerai in anteprima i prossimi appuntamenti.

Nome e cognome (richiesto)

La sua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003.

Leggi Informativa sul trattamento dei dati personali.

Alfredo Pochet - Percorsi di Crescita e Consapevolezza di Sé.